Nei pezzi mancanti del puzzle


Nei pezzi mancanti del puzzle

che la bambina provava
misurando gli spazi
entravano fiori di campo
una capra fuggita
una canna da pesca con
intrecciate tutte le volte
che andammo al lago
le ruote di quella bicicletta rossa
su cui vinse per prima
la forza di gravità
un coltello per le mele
che gli sbucciava il nonno
e quella scatola di fiammiferi
con cui ogni sera illuminava
il mondo dei libri
mentre la notte mordeva i vetri
e la solitudine s’aggirava
confusa nel mondo

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, poesie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...