Filastrocca-poesia-lino di gianni


Muove le mani e culla la bimba
dentro la testa musica lenta
è voce il pianto
è grido il canto
passo che muove la neve in attesa

legna che attende e fuoco nasconde
apre i suoi occhi di velo velluto
è voce il pianto
è grido il canto
passo che muove la neve in attesa

salta una rana formiche in cammino
quanto futuro nel testone suo bello
è voce il pianto
è grido il canto
passo che muove la neve in attesa

guarda dei cieli l’azzurro rimasto
la filastrocca impigliata alle mani
è voce il pianto
è grido il canto
passo che muove la neve in attesa

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, poesie, poesie lino di gianni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...