l’isola dei senza nome-05 novembre 2003- lino di gianni


l’isola dei senza nome

questa è un’ isola che non si vede, fuori dell’acqua
perchè cresce tutta sommersa, nella parte di sotto,
e quella che vedi non è che il riflesso emerso
delle acque, dei cieli,delle palme
che crescono sotto,e vanno verso il fondo

Qui vi abitano tutti coloro che non hanno fatto in tempo
a raggiungere la terra, che scappavano da una guerra, una miseria:

ogni tanto, alle cinque, puoi sentire un odor di tè, alla menta, uscire dalle acque

non chiederti perchè, tante cose, non sapremmo spiegare

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in lino di gianni, Racconti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a l’isola dei senza nome-05 novembre 2003- lino di gianni

  1. Angelitos ha detto:

    Un tè alla menta molto amaro.
    Bella!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...