Archivi del giorno: 20 novembre 2011

Madre-Dicembre 2007 | Poesie Lino Di Gianni

Dicembre  2007 |  Poesie Lino Di Gianni Madre  Come una galleria veloce (con la zampata del freddo) un treno mi entra in bocca (finestrini tra luce e scuro)Se ti guardo che non vedi, sei una vecchia se sorrido con discrezione, farfalla garrula … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | 2 commenti

In morte dolente .Dicembre 2007-Poesie Lino Di Gianni

2007 | In  Poesie Lino Di Gianni In morte dolente . Mai avrei pensato di finire fritto come un pesce che la schiuma non ci fosse che l’acqua non bagnasse chi poteva urlare se non i draghi più forti dei cannoni … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Per la ragazza con la testa rotonda, 2007, lino di gianni

Dicembre 15, 2007 | Poesie Lino Di Gianni Per la ragazza con la testa rotonda, che aveva un lato del corpo , offeso, un braccio e una gamba che avanzavano a stento che parlava dei suoi due gemelli nello stesso modo … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie | 1 commento

Riflessi-Febbraio 2008 -poesia.lino di gianni

Febbraio  2008 | Poesie Lino Di Gianni   Alla civetta tirar fuori la lingua con le mani ammesso che gli uccelli abbiano un lingua. Cavargli il canto insegnarle il silenzio indicarle l’albero come profilo – virtuoso – da prendere a modello. … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie, poesie lino di gianni | Contrassegnato , , | 2 commenti

La porta- Agosto 2008 | Poesie Lino Di Gianni

Sul limitare del bosco, su dove finisce con alberi sparsi e comincia una riga d’acqua che diventa sasso. E più in là , dopo il raccolto di spighe dopo il ponte in disuso la macchina rotta di Pinin ecco, il … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, poesie, poesie lino di gianni | Contrassegnato , | 2 commenti

L’isola delle malattie- 20 novembre 2011-lino di gianni

  In quest’isola, le persone hanno una faccia sorpresa. Tutti pensavano: non nel mio cortile. La malattia, è una violazione della sfera dell’intimità. Quando entri in quest’isola, dipende. Se vai in ospedale, subito ti spogliano, ti vestono di un panno … Continua a leggere

Pubblicato in isole, lino di gianni, Racconti | Contrassegnato , , , | 4 commenti

l’isola dei senza nome-05 novembre 2003- lino di gianni

l’isola dei senza nome questa è un’ isola che non si vede, fuori dell’acqua perchè cresce tutta sommersa, nella parte di sotto, e quella che vedi non è che il riflesso emerso delle acque, dei cieli,delle palme che crescono sotto,e … Continua a leggere

Pubblicato in lino di gianni, Racconti | Contrassegnato , , , | 2 commenti