Cenere di camino-poesia.lino di gianni


 

 

Nella cenere del camino
la zampogna da bambino
il bue e l’asinello
e i due terzi del raccolto
al padrone

Le pannocchie da sgranocchiare
la carne dura e scura
e il verso del pitu
faccia antipatica
e camminata scivolata
e il canale d’acqua fresca
con la pompa a mano
del pozzo

I giri in bicicletta
su e giù con le gambe
della Annina
i tovaglioli e gli gnocchi
che si sciolgono col sugo
qualche anatra, qualche uovo
due o tre bottiglie di pronta
beva e il lenzuolo col buco
del non lo faccio per amor mio
ma per far piacere a dio.

E io, alla finestra:
Nonno, la luna !

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in poesie, poesie lino di gianni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cenere di camino-poesia.lino di gianni

  1. cristina bove ha detto:

    ciao, Lino
    bella la nuova casa.
    un caro saluto
    cri

  2. linodigianni ha detto:

    grazie, Cristina, della visita
    Nel caso del crollo di splinder
    almeno si sa dove andare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...