Aspettando la volpe- Trenta


Trenta  Lost in traslation   ( Pdf 1/30 )

Dal diario di Vladimiro.

Leggere, non vuol dire niente.
Leggere cosa, è gia meglio.
Ah, e un’altra cosa ci terrei non andasse perduta nella traduzione:
non vivere nella falsità, nella doppiezza, nelle situazioni di comodità- neanche reciproche. ( Sembra un particolare da niente, e invece, eh..?)

Leggere cosa, per esempio ieri, in una scatola, mi sono arrivati quattro libretti rari.
(E come li hai trovati? E perché- saranno come gli altri- carta da macero?)
(Ma a casa tua, hai tanto spazio- per i libri?)

Due, riguardano un regista che io e Leonora abbiamo amato tanto, Herzog.
Il suo diario delle riprese nella foresta amazzonica, per il film/maraviglia
Fitzcarraldo
E il suo diario per un viaggio a piedi da Monaco a Parigi, per salvare un’amica dal  cancro.

Un terzo libro, riguarda di come una donna scrittrice( oggi) per un tuffo in mare
a 16 anni perde l’uso delle gambe

Un quarto libro, la storia di undici uomini migranti che, approdano morti in una barca.

Sono libri particolari, che alimentano il piccolo fuoco del cambiamento che deve bruciare, sotto traccia, dentro di noi.

E’ obbligatorio? No.
E’ necessario? Dipende.

Uno di questi libri, ha il bellissimo titolo “ La conquista dell’inutile”.
Gli altri titoli, se volete, cercateveli.

( altri scritti , nel mio sito )

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in 30, linodigianni, racconti miei, scrittura, scrivere. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Aspettando la volpe- Trenta

  1. linodigianni ha detto:

    Aspettando la volpe- Trenta[..] Aspettando la volpe- Trenta Lost in traslation Dal diario di Vladimiro. Leggere, non vuol dire niente. Leggere cosa, è gia meglio. Ah, e un’altra cosa ci terrei non andasse perduta nella traduzione: non vivere nella falsità, nel [..]

  2. LaSirenetta ha detto:

    ma come farà, Vladimiro, a scoprire tutti sti tesori? … è un mistero. Qui dal pianeta mare vorremmo avere la metà del suo grande talento. meno male che c'è il suo diario cui attingere, e vivere (leggere) di talento riflesso ;)splash!

  3. Lucycy ha detto:

    Già come farà..puoi mettere una buona parola così poi ce lo dice al circolo lettori?

  4. Lucycy ha detto:

    Il titolo dei libri Eh!;-)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...