Archivi del giorno: 7 ottobre 2008

Che sposti un po’ di fumo con le mani, cercando aria tra gli spazi la mela , rossa, aliena e occhieggiante unica su quell’albero contaminato tra strada e cortile. Ricorda il mendicante scalzo, vestito di solo cappotto senza guizzi negli … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, poesie mie | 2 commenti