Archivi del giorno: 27 agosto 2008

Histoire

Quando ti dico una cosa che ( mettiamo, sorprende) e ridi come se bambini uscissero per un gioco e dici mi piacerebbe un mantello magico che ( quasi stanno scoprendo una sostanza che rende invisibili) io ti guardo faccio un … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, poesie mie | 1 commento