Nuovi tonni


Guardò le pagine del libro
come entrasse nella foresta
si aspettava versi di animali
parole che volavano
uccelli disturbati.

Sollevò la testa verso il cielo
stelle a giorno pieno
occhi luccicanti
in attesa delle lacrime
aggrappati alla rete galleggiante
più persone in numero sessanta
I pesci dentro, gli stranieri fuori
fosse anche dalla rete di tonnara.

Awa chiuse le pagine del libro
fermò il barco
fermò l’ondo
fermò anche quel viaggio morto
verso il Nuovo Mondo

Mai aprire, si disse Awa
il cuore alla speranza
che il mare non ci inghiotta
che la barca domi l’onda
che i miei compagni tornino
a una qualsiasi sponda
In questo nero , nero mare
muore il libro, e la foresta
gli uccelli muti
con la bocca piena d’acqua
parole affondano
qui è tutto fermo.

Son tornati indietro
in una scatola di latta
come nuovi tonni
che nessuno mangia.

Decine di migranti aggrappati alle tonnare dopo naufragio, 400 arrivi a Lampedusa

Anche bambini aggrappati alle tonnare per entrare in Europa

Anche bambini aggrappati alle tonnare per entrare in Europa
Chiavi migrazionieuropa

Un barcone carico di clandestini si è spezzato a 50 km a sud di Malta: i migranti sono stati trovati aggrappati alle gabbie per la pesca dei tonni al largo dell’isola dall’equipaggio di una motovedetta della marina maltese. L’allarme era stato lanciato dai marinai di un peschereccio.

Non si sa ancora se ci siano vittime ma almeno sei immigrati sono dispersi. Tra loro alcuni bambini, secondo le testimonianze degli altri 28 somali soccorsi dal peschereccio italiano "Gambero" che li ha issati a bordo dopo aver calato due gommoni tra le acque molto agitate.

Il mare nella zona è molto agitato. Una motovedetta ed un elicottero della marina maltese sono impegnati nella ricerca di altri naufraghi. E’ la terza volta in una settimana che gruppi di immigrati hanno trovato salvezza aggrappandosi alle gabbie dei tonni nel Mediterraneo.

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in poesia, poesie mie. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Nuovi tonni

  1. lateresa ha detto:

    complimenti per il vestito nuovo, bello!
    queste notizie, ormai all’ordine del giorno, mi mettono sempre tanta tristezza e rabbia, mi auguro che si trovino i dispersi. ciao un abbraccio

  2. linodigianni ha detto:

    vestito nuovo?quale?questo è un altro blog:-)

  3. imaginaire ha detto:

    è colpa nostra tutto questo, di noi occidentali, questi disperati in fondo li manteniamo in schiavitù al nostro ben volere

Rispondi a linodigianni Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...