Archivi del giorno: 15 gennaio 2008

Vuoti

nel prendere posto sul sedile preciso della barca con cui scenderai la corrente (dov’eri quando tentammo di inventare le rondini ? ) nel bere con calma tutta l’acqua in bottiglia creando quell’ombra con l’arco del braccio (solo l’idea del freddo di una … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, poesie mie | 1 commento