Archivi del giorno: 2 dicembre 2007

Preludio

Vidi il suo occhio di pesce attraverso la bottiglia. L’ombra dei baffi tagliati copriva tutta la minuta nave ormai inserita nel fondo. Quello, per le navi in bottiglia era il momento più periglioso: quando si tirano i fili e le … Continua a leggere

Pubblicato in poesia, poesie mie, poeti ingenui | Lascia un commento