Il verso del Corvo


Il verso del Corvo

Sto cercando una voce. Una voce nuova: la mia.
Stamani, appena uscito, non vedevo l’ora di farmi sentire da qualcuno.
Che magari poi mi guardava stupito, con due occhi grossi così, che mi diceva senza prendere fiato:
"Hai trovato una voce nuova?" e io avrei risposto con misto furbo vergognoso :
"Ma guarda, non me n’ero accorto".
Ma questo non succede, e io allora compro due etti di mortadella, e dico me la pesi senza carta, e aspetto.
Forse, si accorgerà di una modulazione diversa?

E se la voce nuova fosse, che so, diventare più..eruditi ? Colti, nobili, ricchi ? Eh?
Mi guardo allo specchio, mi faccio le boccacce, slargo le labbra con le mani, mi faccio ridere (mi faccio pena)

E se fosse la voce di un uccello, quello che la gente si aspetta.
Ma si, certo, Loro non te lo dicono.
Ma si aspettano che tu capisca.
Già, ma io non conosco il verso di nessun uccello di città.
Cioè, ci sarebbe un corvo, mm, corvonero, corvaccio che svolazza al mattino sui tetti qui davanti.

No, no. E se fosse la voce del signore del mercato, che rincorre le parole e le tira come bocce nella testa da birillo  dei passanti?
E perche no , e  se diventasse la voce di un amore  che dice parole nuove ? Nuvole, vento, fiori.

Allora io parlerei, e sentirei le parole sue come per la prima volta.
Mi direi: " Lei è meraviglioso, signore – e mi risponderei,con la stessa voce. " Merito suo.signorina"

 

 

Informazioni su linodigianni

www.linodigianni.it
Questa voce è stata pubblicata in Racconti, scritti miei, scrittura. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il verso del Corvo

  1. Lam ha detto:

    salto
    salto
    salto
    No, dico…ma hai presente quando salto io? Eh, mica salto sempre.
    Be’, ho detto BE’, qui, QUI, salto.

  2. linodigianni ha detto:

    mm,che bello una donna che salta..quando si emoziona..(quasi quasi ti chiederei la mano)

  3. Lam ha detto:

    Scusi, ma non me l’aveva già chiesta? Ah…ho capito era tanto per dire, già già.Eh, ‘ste ebree seriose…sempre sui muri. Attento agli agguanti 🙂

  4. Lam ha detto:

    ops, volevo dire “agguati”, ma forse pensavo ad “agguantare” :-))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...