Archivi del giorno: 16 maggio 2006

Atta-n-t- (padre) Togliti dagli occhi, per favore.Smettila di zappare per il tuo pane e cipollai tuoi canestri di salice, il maiale se viene buono. Svuota il frigo da tutti i tuoi sacchetti,la ricotta salata per quando sudigli spaventi per quando … Continua a leggere

Pubblicato in memorie del vento, poesie mie, vento febbre | Lascia un commento