Archivi del giorno: 7 novembre 2005

Sostengo da sempre, tra me e me,che gli oggetti abbiano una vita propria,e che i loro movimenti, lenti e inafferrabilici sorprendono solo perchènon siamo in gradodi coglierne le interne motivazioni. Un’accendino cade, da solo, nell’altra stanza:penso al mio fumare, che … Continua a leggere

Pubblicato in canzoni | 4 commenti