Archivi del giorno: 19 luglio 2005

Il sarcasmo dei nani

Avvicinando le mani, rami con fronde, sposto la linea dell’orizzonte – che svapora- a ridosso del campanile. Ammucchio alberi, colline, e i buchi del cielo. Lascio l’ape di guardia, e il tuo dito a indicarla. Mentre ruscello sudore, quasi pietra … Continua a leggere

Pubblicato in vento largo | 3 commenti